Spendi solo se guadagni

Immagine simbolo

Immagine simbolo

Affiliate marketing Spendi solo se guadagni

Pubblicato il 19.07.2022 da Saskia Iten, co-fondatrice di Netwerkk.ch GmbH

I costi del marketing possono essere esorbitanti. Ma in questo settore esistono anche misure che si possono pianificare con facilità, come l’affiliate marketing. Di cosa si tratta e a chi è adatto?

Da un mese Laura è un’affiliata di ArtNight Schweiz ed è uno degli oltre 20 partner che collaborano con l’azienda in questo settore. L’«affiliate marketing», chiamato in italiano anche «affiliazione», è una misura integrativa, un accordo commerciale generalmente siglato tra aziende e clienti.

Laura è una grafica freelance e gestisce un proprio blog creativo. Nel tempo libero crea biglietti d’auguri fatti a mano, oggetti in macramè e cucina piatti internazionali. Grazie ai suoi tutorial e alle sue idee di ricette, negli ultimi anni si è creata una nutrita «community di fan» su social quali Instagram, Facebook e Pinterest. Laura stessa fruisce regolarmente dell’offerta ArtNight e con il suo blog si rivolge a un bacino d’utenza non molto diverso da quello delle serate artistiche. Per questo ha deciso di proporsi all’azienda come partner affiliato: quest’attività farebbe proprio al caso suo in quanto le permetterebbe di conciliare i suoi interessi e guadagnare un po’ di soldi senza troppi sforzi.

È questo il principio su cui si fonda l’affiliate marketing: le clienti e i clienti soddisfatti diventano ambasciatrici e ambasciatori delle aziende, ne consigliano i prodotti attraverso i propri canali e a ogni acquisto effettuato da nuovi clienti partecipano ai guadagni della vendita percependo un importo pattuito in precedenza. L’affiliazione è una formula interessante anche per le imprese che destinano un budget modesto al marketing: il programma può essere avviato senza grandi costi, rispetto a molte altre misure di marketing ha spese ben pianificabili che vanno sostenute solo se si hanno introiti. Inoltre i partner affiliati si possono reperire senza grandi difficoltà, ad esempio nella propria cerchia di clienti esistenti.

Supponiamo che Laura posti su Instagram un’opera che ha dipinto personalmente con il commento: «Di recente sono stata a una ArtNight e ho riscoperto la vena artistica che è in me. Se è venuta voglia anche a te di dare voce alla tua creatività, usa il codice del mio buono XXX e riceverai uno sconto del 10% sulla tua prima ArtNight». Il suo contributo diventa virale e l’algoritmo ripropone il contenuto anche a Maurizia che segue Laura su Instagram, ma non ha ancora partecipato a una ArtNight ed è entusiasta all’idea di poter dare libero sfogo alla sua fantasia e manualità. Maurizia non ci pensa due volte e inserisce subito il codice indicato da Laura sul sito web di ArtNight per procurarsi un biglietto.

Si mette in moto così il programma di affiliazione: la nuova cliente riceve un biglietto scontato, Laura una percentuale per la segnalazione e ArtNight acquisisce una nuova cliente.

Condividi su

Saskia Iten

Saskia Iten è la co-fondatrice di Netwerkk.ch GmbH, un’autentica fucina di eventi ed esperienze creative. La giovane impresa usa il marketing online per rendere scalabili eventi offline come ArtNight e PlantEvent e riunire così le persone al di fuori della quotidianità digitale.

Portrait Saskia Iten

((commentsAmount)) Commenti

Si è verificato un errore durante la richiesta.
  • (( comment.firstname )) (( comment.lastname )) (( comment.published )) (( comment.content ))

Contattateci

Avete domande per i nostri esperti o avete bisogno di una consulenza? Siamo a vostra disposizione!

Vi preghiamo di contattarci